0

Leila, la principessa

Posted by Darth on 19 settembre 2018 in Chettelodicoaffare |

Carrie Fisher, la principessa Leila in Star wars, come dimenticarla .

Sempre e per sempre nei cuori di chi ha vissuto questa meravigliosa SAGA .

 

 

Tag:, ,

0

La Percoca

Posted by Darth on 18 settembre 2018 in Alimentazione & Alimenti |

Sode e compatte, le percoche sono perfette per preparare marmellate e crostate, ma sono ottime anche con il vino, per un aperitivo fresco che fa subito estate

Un tempo si pensava fossero un incrocio tra pesche e albicocche: ora si sa invece che le percoche sono una qualità di pesche a polpa gialla, molto compatta, dalla dimensione medio-grande. Vengono coltivate soprattutto nel sud Italia, nelle regioni di Campania, Calabria, Puglia e Basilicata, con l’eccezione dell’Emilia Romagna. La loro polpa, così soda e compatta, le rende un ottimo prodotto dell’industria dolciaria: con le percoche, infatti, si preparano per lo più marmellate, crostate e pesche sciroppate. Raramente invece si consumano come frutta, ed è un peccato, data la dolcezza del loro sapore.

Tutte le varietà delle percoche

Di percoche ne esistono più varietà, ma tutte hanno la caratteristica di avere quella polpa soda e ben attaccata al nocciolo. Tra le più comuni vi sono laGiallona di Siano, coltivata nella provincia di Salerno, dalla forma ben tonda e dalla buccia morbida e di color giallo chiaro, la Percoca col Pizzo,anche questa coltivata nelle zone flegree di Napoli, con polpa giallo/aranciata e molto dolce, e la Percoca Romagnola, coltivata in Emilia Romagna, dalla forma leggermente asimmetrica, con un’evidente linea di sutura, la cui buccia ha il classico colore aranciato. Il sapore è dolce.

PROPRIETÀ NUTRIZIONALI

Per la sua alta presenza di zuccheri ha un effetto tonificante, mentre l’alto contenuto di calcio ha un effetto disintossicante e mineralizzante. Buona la quantità di beta carotene, di potassio e vitamina C, per un importante contrasto verso i radicali liberi e la protezione dell’organismo dalle infezioni.

Raccolta: luglio-agosto

Conservabilità: in luogo fresco lontano dalle fonti di calore

PROPRIETÀ NUTRIZIONALI: ( FONTE: INRAN ) COMPOSIZIONE CHIMICA – VALORE PER 100G

  • Parte edibile (%):91
  • Acqua (g):90.7
  • Proteine (g):0.8
  • Lipidi(g):0.1
  • Colesterolo (mg):0
  • Carboidrati disponibili (g):6.1
  • Amido (g):0
  • Zuccheri solubili (g):6.1
  • Fibra totale (g):1.6
  • Fibra solubile (g):0.87
  • Fibra insolubile (g):0.71
  • Alcol (g):0
  • Energia (kcal):27
  • Energia (kJ):113
  • Sodio (mg):3
  • Potassio (mg):260
  • Ferro (mg):0.4
  • Calcio (mg):8
  • Fosforo (mg):20
  • Magnesio (mg):9
  • Zinco (mg):0.35
  • Rame (mg):0.04
  • Selenio (µg):
  • Tiamina (mg):0.01
  • Riboflavina (mg):0.03
  • Niacina (mg):0.5
  • Vitamina A retinolo eq. (µg):27
  • Vitamina C (mg):4
  • Vitamina E (mg):

Sagra della Percoca a Turi

 

Il vino con le Percoche

 

Spot di presentazione della XXXII Sagra della Percoca di Loconia (Geniale!!)

 

 

Tag:,

0

JapanFestival 2018 – Milano

Posted by Darth on 17 settembre 2018 in Eventi |

Il Japan Festival celebra la cultura del Giappone attraverso il suo cibo, la creatività, la musica, il divertimento.
Quattro giorni di manifestazione con laboratori, spettacoli, dimostrazioni, workshop, degustazioni di sake e un’area dedicata al food giapponese.
La prima edizione avrà luogo dal 5 all’8 ottobre 2018 presso la Fabbrica del Vapore a Milano.

Ecco come parteciparvi 

Come raggiungere il Japan Festival

 

Tag:, , , ,

0

La Pesca

Posted by Darth on 17 settembre 2018 in Alimentazione & Alimenti |

Le pesche vantano molte proprietà e apportano diversi benefici all’organismo, che possono essere considerati estremamente preziosi per la salute. Le pesche sono un frutto molto amato in tutto il mondo e l’albero dal quale nascono – il Pesco, che appartiene alla famiglia delle Rosacee – è resistente a diverse temperature, per cui è possibile trovarlo in varie parti del mondo: l’albero è originario della Cina e arrivò in Europa attraverso la Persia. Le proprietà nutritive delle pesche sono conosciute dai tempi più antichi: basti pensare, infatti, che il pesco veniva coltivato in Cina circa 5 mila anni fa. Ma quali sono tutte le proprietà benefiche che offrono le pesche? Scopriamole nel dettaglio per sfruttare i benefici che questo frutto così buono e amato può donare alla nostra salute.

I valori nutrizionali delle pesche sono ciò che garantisce i benefici per il nostro organismo: questo frutto contiene molti sali minerali, come il potassio, e vitamine. Ecco perché è bene inserirlo da subito nella nostra dieta quotidiana! Scopriamo nel dettaglio le proprietà nutrizionali delle pesche con una tabella riassuntiva.

Elemento Quantità per 100 gr di pesche
Calorie 39 kcal
Carboidrai 10 gr
Zuccheri 8 gr
Fibre 1,5 gr
Grassi 0,3 gr
Grassi saturi 0 gr
Grassi polinsaturi 0,1 gr
Grassi monoinsaturi 0,1 gr
Colesterolo 0 gr
Proteine 0,9 gr
Potassio 190 mg
Sodio 0 mg
Calcio 6 mg
Magnesio 9 mg
Ferro 0,3 mg
Vitamina C 6,6 mg
Vitamina A 326 lU

 

Le pesche sono frutti poco calorici, e quindi adatti come spuntino nell’ambito di un’alimentazione controllata o di una dieta dimagrante. Per 100 grammi di pesche, infatti, le calorie sono solo 39 kcal.

Le proprietà delle pesche per la nostra salute sono moltissime: sono un’ottima fonte di sali minerali e vitamine, come la vitamina A che aiuta a proteggere occhi e vista, e la vitamina C che aiuta ad assorbire il ferro.

Non solo: le pesche godono di capacità diuretiche e depurative importanti. Scopriamo insieme tutti i benefici di questo prezioso frutto.

Le pesche sono composte dal 90% di acqua e contengono preziosi sali minerali – come potassio, fosforo e calcio – vitamine e fibre, che gli conferiscono proprietà eccezionali: un esempio sono proprio quelle diuretiche, lassative e rinfrescanti utili nei casi di ritenzione idrica, calcoli delle vie urinarie e reumatismi.

I sali minerali – come il potassio – e i principi nutritivi contenuti nelle pesche aiutano la circolazione sanguigna – oltre che il sistema muscolare – e regolano la pressione del sangue. Il calcio, inoltre, aiuta il sangue a coagularsi.

Consumare pesche aiuta, poi, il sistema nervoso e agevola la rigenerazione delle cellule: sia la vitamina B che il calcio influiscono, infatti, positivamente sul sistema nervoso del corpo. Il fosforo contenuto nelle pesche aiuta, inoltre, a migliorare la memoria.

Le pesche sono, inoltre, indicate per rafforzare il sistema immunitario. Il motivo? La vitamina C aumenta le difese dell’organismo, rafforzandolo e fornendo energia al corpo.

Le pesche contengono vitamina A, che migliora la vista. Il calcio, invece, fortifica le ossa e i denti e contribuisce a rendere più forti e sani i capelli.

Consumare pesche combatte i radicali liberi e questo per merito degli antiossidanti – in special modo, i flavonoidi – contenuti in esse. Le pesche hanno, inoltre, effetti benefici sulla pelle e ne combattono l’invecchiamento.

Infine, le pesche sono utili per chi soffre di stanchezza e anemia, in quanto forniscono energia al corpo, come già detto in precedenza.

Le varietà di pesche sono davvero tante, e si differenziano in primo luogo per il colore della buccia, poi per il colore della polpa interna, così come la sua aderenza al nocciolo e la sua consistenza. Le varianti più famose di pesce sono la pesca gialle e la pesca bianca; vi sono poi anche la pesca noce (o nettarina), la percoca, la merendella, la pesca montagnola e la pesca saturnina.

Tutte queste tipologie di pesche possono essere consumate crude, con o senza buccia (se mangiate la buccia, acquistate un frutto biologico), oppure possono essere utilizzate per la preparazione di marmellate o dolci.

Tag:

0

Spazio 1999, moon base Alpha

Posted by Darth on 16 settembre 2018 in Chettelodicoaffare |

Ultimo Messaggio Dalla Base Lunare Alpha di Sandra Benes

Spazio 1999, semplicemente storia !

Ciao Zienia, riposa in pace.

 

 

Tag:, , ,

0

The History of Blizzard Entertainment

Posted by Darth on 15 settembre 2018 in Game&Game |

Blizzard, la sua storia

 

Tag:,

0

Arte a pastiglie

Posted by Darth on 13 settembre 2018 in Mondo del Disegno, Social |

I materiali utilizzati per fare arte possono essere qualsiasi cosa.

In questo caso l’artista si è cimentato con le pastiglie di vari farmaci dai colori diversi.

 

Tag:,

0

Bodies in Urban spaces

Posted by Darth on 12 settembre 2018 in Social |

Corpi nello spazio urbano.

Uno dei tanti esempi, che dimostrano la totale libertà di espressione e della assoluta soggettività dell’arte.

Possa piacere oppure no. Ad ogni singolo individuo la libertà di personale opinione.

 

Tag:, , , ,

0

Design e scale

Posted by Darth on 11 settembre 2018 in Social |

Design decisamente pratico e creativo applicato a scale e gradini

 

Tag:, ,

0

MUFON – Mutual UFO Network

Posted by Darth on 5 settembre 2018 in Chettelodicoaffare |

Maggio 1969, nasce negli Stati Uniti il MUFON, Mutual UFO Network che ha i seguenti 3 scopi :
I. Investigare gli avvistamenti UFO e raccogliere i dati nel database MUFON per l’uso da parte di ricercatori di tutto il mondo.
II. Promuove la ricerca sugli UFO per scoprire la vera natura del fenomeno, con un occhio verso scoperte scientifiche e migliorare la vita sul nostro pianeta.
III. Educare il pubblico sul fenomeno UFO e il suo potenziale impatto sulla società.

Tag:, ,

Copyright © 2013-2018 Ocus Focus BLOG All rights reserved.
This site is using the Multi Child-Theme, v2.2, on top of
the Parent-Theme Desk Mess Mirrored, v2.5, from BuyNowShop.com